Newsletter Opera - approfondimenti

Bonus pubblicità, prenotazione del credito posticipata a ottobre

Per gli investimenti pubblicitari 2021, in origine la domanda doveva essere inviata entro marzo 2021, scadenza poi posticipata a settembre e ora viene ulteriormente spostata di un mese. 

La scadenza per la domanda di fruizione del credito per investimenti pubblicitari 2021 (originariamente in scadenza nel mese di marzo, poi posticipata al mese di settembre) è stata ulteriormente posticipata al mese di ottobre, ossia al 31.10.2021. L’ulteriore proroga, si legge nel recente comunicato, è dovuta a interventi di aggiornamento della piattaforma telematica.
Si ricorda inoltre che, secondo quanto stabilito dall’ art. 67, c. 10, D.L. 73/2021, il credito spetta per gli anni 2021 e 2022 nella misura unica del 50% del valore degli investimenti effettuati sui seguenti mezzi d'informazione: giornali, quotidiani e periodici, anche online nel limite di 65 milioni (dei 90 disponibili per il 2021), radio e TV locali e nazionali, analogiche e digitali non partecipate dallo Stato nel limite di 25 milioni (dei 90 disponibili per il 2021).