Opera Club

Newsletter Opera è il servizio esclusivo riservato ai titolari di un conto corrente Opera

Ti sei perso un articolo? Vuoi appronfondire meglio una notizia?

Sfoglia in tutta calma le informazioni e gli approfondimenti selezionati per le nostre aziende.

Il comma 595 della legge di bilancio stabilisce che il regime fiscale delle locazioni brevi a decorrere dal periodo d'imposta relativo al 2021, è riconosciuto solo in caso di destinazione alla locazione breve di non più di quattro appartamenti per ciascun periodo d'imposta.

Nuovo regime delle locazioni brevi

Il comma 595 della legge di bilancio stabilisce che il regime fiscale delle locazioni brevi a decorrere dal periodo d'imposta relativo al 2021, è riconosciuto solo in caso di destinazione alla locazione breve di non più di quattro appartamenti per ciascun periodo d'imposta.

Il professionista incaricato di rilasciare certificazioni o visti di conformità, necessari per il superbonus e il collegato sconto in fattura o cessione del credito, può accettare di riconoscere lo sconto in fattura al committente.

110% lo sconto in fattura del professionista

Il professionista incaricato di rilasciare certificazioni o visti di conformità, necessari per il superbonus e il collegato sconto in fattura o cessione del credito, può accettare di riconoscere lo sconto in fattura al committente.

La progressione della campagna per l'immunizzazione impone ai datori di lavoro di interrogarsi sul possibile rifiuto dei lavoratori a fare il vaccino spiega in un bel articolo su Ratio Quotidiano Luca Caratti.

Vaccino tra obbligo e facoltà

La progressione della campagna per l'immunizzazione impone ai datori di lavoro di interrogarsi sul possibile rifiuto dei lavoratori a fare il vaccino spiega in un bel articolo su Ratio Quotidiano Luca Caratti.

L’impresa è in equilibrio fino a quando riesce a pagare i propri debiti alle regolari scadenze.

L'equilibrio finanziario è sempre e solo un equilibrio di tesoreria

L’impresa è in equilibrio fino a quando riesce a pagare i propri debiti alle regolari scadenze.

La legge di Bilancio 2021 prevede numerose misure indirizzate a privati e famiglie. Anche se l’attuazione in molti casi richiede l’emanazione di ulteriori decreti, vediamo di seguito i principali bonus e relativi beneficiari.

I bonus 2021 per le famiglie

La legge di Bilancio 2021 prevede numerose misure indirizzate a privati e famiglie. Anche se l’attuazione in molti casi richiede l’emanazione di ulteriori decreti, vediamo di seguito i principali bonus e relativi beneficiari.

L’Amministrazione comunale di Predazzo mette a disposizione di commercianti, artigiani e imprenditori lo “Sportello Impresa”, un servizio gratuito gestito dal consigliere comunale con delega alle attività economiche Paolo Preti.

L'amministrazione di Predazzo apre lo sportello impresa

L’Amministrazione comunale di Predazzo mette a disposizione di commercianti, artigiani e imprenditori lo “Sportello Impresa”, un servizio gratuito gestito dal consigliere comunale con delega alle attività economiche Paolo Preti.

La finanziaria 2021 ha introdotto la nuova detrazione del 110% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

Bonus 110%: le novità 2021

La finanziaria 2021 ha introdotto la nuova detrazione del 110% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

Fa il pieno di bonus la Manovra di bilancio 2021, riservando ampio spazio anche al settore degli autoveicoli e affiancando al bonus per l'acquisto di auto private, i nuovi incentivi ad hoc per l'acquisto di veicoli commerciali.

Bonus veicoli privati e commerciali

Fa il pieno di bonus la Manovra di bilancio 2021, riservando ampio spazio anche al settore degli autoveicoli e affiancando al bonus per l'acquisto di auto private, i nuovi incentivi ad hoc per l'acquisto di veicoli commerciali.

La Centrale dei Rischi è un archivio informatico gestito dalla Banca d’Italia che riassume la “storia creditizia” di famiglie e imprese.

La Centrale Rischi 

La Centrale dei Rischi è un archivio informatico gestito dalla Banca d’Italia che riassume la “storia creditizia” di famiglie e imprese.

Il “bonus facciate”, il “bonus verde” e quello “mobili”, ma anche il nuovo “bonus idrico” ecco alcune delle detrazioni previste per gli interventi “edilizi” previste dalla Legge n. 178/2020, Finanziaria 2021.

Interventi edilizi/energetici: ecco le detrazioni 2021

Il “bonus facciate”, il “bonus verde” e quello “mobili”, ma anche il nuovo “bonus idrico” ecco alcune delle detrazioni previste per gli interventi “edilizi” previste dalla Legge n. 178/2020, Finanziaria 2021.

A decorrere dal 2021 è previsto l’avvio della “Lotteria degli scontrini”, ossia, la possibilità per i soggetti che acquistano beni/ servizi presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate di partecipare all’estrazione a sorte di premi attribuiti nel quadro di una lotteria nazionale.

Tutto pronto per la lotteria scontrini

A decorrere dal 2021 è previsto l’avvio della “Lotteria degli scontrini”, ossia, la possibilità per i soggetti che acquistano beni/ servizi presso esercenti che trasmettono telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate di partecipare all’estrazione a sorte di premi attribuiti nel quadro di una lotteria nazionale.

Il D.M. Economia 24 novembre 2020, indica le condizioni per i premi collegati ai pagamenti elettronici

Piano cashback: registrazione App IO dal 08.12.2020

Il D.M. Economia 24 novembre 2020, indica le condizioni per i premi collegati ai pagamenti elettronici

Nei prossimi 5 anni il mercato del lavoro richiederà 1,6 milioni di lavoratori che possano sviluppare soluzioni e strategie ecosostenibili e 1,5 milioni di lavoratori in grado di sapersi destreggiare con Internet in maniera più o meno professionale.

Green e digitale trainano la domanda di lavoro

Nei prossimi 5 anni il mercato del lavoro richiederà 1,6 milioni di lavoratori che possano sviluppare soluzioni e strategie ecosostenibili e 1,5 milioni di lavoratori in grado di sapersi destreggiare con Internet in maniera più o meno professionale.

Il Decreto Ristori-quater prevede che anche gli agriturismi connessi alle attività agricole possano fruire dei contributi della filiera della ristorazione.

Bonus ristoranti, dentro anche gli agriturismi

Il Decreto Ristori-quater prevede che anche gli agriturismi connessi alle attività agricole possano fruire dei contributi della filiera della ristorazione.

Il visto di conformità è richiesto in relazione alle operazioni di cessione o sconto e per validare la documentazione che attesta il diritto alla detrazione maggiorata del 110%.

Superbonus e visto di conformità, parla il direttore dell'Agenzia delle Entrate

Il visto di conformità è richiesto in relazione alle operazioni di cessione o sconto e per validare la documentazione che attesta il diritto alla detrazione maggiorata del 110%.

Il 10 settembre 2020 è stato sottoscritto l'accordo che ha dato il via al Fondo incentivo all'occupazione per l'edilizia.

Edilizia:al via il fondo incentivo occupazione

Il 10 settembre 2020 è stato sottoscritto l'accordo che ha dato il via al Fondo incentivo all'occupazione per l'edilizia.

Il contributo a fondo perduto, previsto dal “decreto Rilancio” (Dl n. 34 del 19 maggio 2020), consiste nell’erogazione di una somma di denaro senza obbligo di restituzione.

Il nuovo contributo a fondo perduto

Il contributo a fondo perduto, previsto dal “decreto Rilancio” (Dl n. 34 del 19 maggio 2020), consiste nell’erogazione di una somma di denaro senza obbligo di restituzione.

Sconto in fattura e cessazione del credito: agli enti ecclesiastici è consentito utilizzare il credito fiscale anche per pagare le fatture o per cederlo a un terzo (banche, Poste, intermediari finanziari) in relazione agli interventi sopra elencati.

110% e dintorni, principali incentivi edili per enti ecclesiastici

Sconto in fattura e cessazione del credito: agli enti ecclesiastici è consentito utilizzare il credito fiscale anche per pagare le fatture o per cederlo a un terzo (banche, Poste, intermediari finanziari) in relazione agli interventi sopra elencati.

Il decreto direttoriale Mise del 6 novembre 2020 comunica la proroga al 10 dicembre 2020 del termine per la presentazione delle domande di accesso al bando per progetti di R&S nell’ambito dell’economia circolare.

Proroga del bando R&S eco

Il decreto direttoriale Mise del 6 novembre 2020 comunica la proroga al 10 dicembre 2020 del termine per la presentazione delle domande di accesso al bando per progetti di R&S nell’ambito dell’economia circolare.

La start-up innovativa può rappresentare la formula ideale per qualsiasi nuova attività, anche a livello giovanile, consentendo di semplificare l'iscrizione, evitare le spese notarili e tenere una contabilità ridotta (in pratica, i soli registri IVA).

Start up innovativa per auto imprenditorialità

La start-up innovativa può rappresentare la formula ideale per qualsiasi nuova attività, anche a livello giovanile, consentendo di semplificare l'iscrizione, evitare le spese notarili e tenere una contabilità ridotta (in pratica, i soli registri IVA).

Saldo contabile, saldo disponibile e saldo per valuta

Saldo contabile, saldo disponibile e saldo per valuta

Saldo contabile, saldo disponibile e saldo per valuta: facciamo chiarezza.

Quando le aziende iniziano la loro attività, si rendono conto che non bastano le sole competenze di lavoro, servono anche i clienti.

Clienti a perdere

Quando le aziende iniziano la loro attività, si rendono conto che non bastano le sole competenze di lavoro, servono anche i clienti.

La conversione in legge del Decreto Agosto ha portato tre novità che riguardano i requisiti necessari per poter richiedere le agevolazioni previste dal Superbonus 110%.

Superbonus 110%: requisiti necessari

La conversione in legge del Decreto Agosto ha portato tre novità che riguardano i requisiti necessari per poter richiedere le agevolazioni previste dal Superbonus 110%.

È stato raggiunto un accordo fra operatori di settore e il governo per azzerare le commissioni degli istituti di pagamento sui Pos per gli acquisti fino a € 5.000, favorendo così l’utilizzo di sistemi tracciabili.

Cashless: il progetto governativo per incentivare i pagamenti elettronici

 

È stato raggiunto un accordo fra operatori di settore e il governo per azzerare le commissioni degli istituti di pagamento sui Pos per gli acquisti fino a € 5.000, favorendo così l’utilizzo di sistemi tracciabili.

Dal 15 ottobre 2020 sarà possibile comunicare all’Agenzia dell’Entrate se si opta per la cessione del credito o lo sconto in fattura per godere delle detrazioni fiscali previste per gli interventi su immobili.

Interventi su immobili: cessione del credito o sconto in fattura

 

Dal 15 ottobre 2020 sarà possibile comunicare all’Agenzia dell’Entrate se si opta per la cessione del credito o lo sconto in fattura per godere delle detrazioni fiscali previste per gli interventi su immobili.

L’Agenzia dell’Entrate ha introdotto nuovi provvedimenti che modificano i requisiti necessari per poter detrarre le spese mediche, veterinarie e altri oneri soggetti alla detrazione IRPEF del 19%.

Tracciabilità detrazione 19%: adempimenti aggiornati

 

L’Agenzia dell’Entrate ha introdotto nuovi provvedimenti che modificano i requisiti necessari per poter detrarre le spese mediche, veterinarie e altri oneri soggetti alla detrazione IRPEF del 19%.

Il 15 ottobre la sospensione delle attività di riscossione da parte dell’Agenzi delle Entrate è terminata.

Riscossione 15.10: principali adempimenti

 

Il 15 ottobre la sospensione delle attività di riscossione da parte dell’Agenzi delle Entrate è terminata.

Il Decreto Agosto è diventato legge e il 13 ottobre sarà scritto in Gazzetta Ufficiale. Nel testo normativo sono presenti diverse novità in materia fiscale ed economico.

D.L. Agosto è legge:novità fiscali

 

Il Decreto Agosto è diventato legge e il 13 ottobre sarà scritto in Gazzetta Ufficiale. Nel testo normativo sono presenti diverse novità in materia fiscale ed economico.

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Tutto sul 110%: modulistica, istruzioni, esempi e scritture

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Sul sito del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia e delle Finanze sono state rese note le misure delle deduzioni forfetarie a favore degli autotrasportatori per il periodo d'imposta 2019.

Deduzione forfetaria autotrasportatori

Sul sito del Dipartimento delle Finanze del Ministero dell'Economia e delle Finanze sono state rese note le misure delle deduzioni forfetarie a favore degli autotrasportatori per il periodo d'imposta 2019.

Il Decreto Agosto ha confermato la possibilità di rinnovare o prorogare i contratti a tempo determinato fino al 31 dicembre 2020.

Ulteriori modifiche al contratto a termine

Il Decreto Agosto ha confermato la possibilità di rinnovare o prorogare i contratti a tempo determinato fino al 31 dicembre 2020.

E' stato istituito il codice tributo 6916 per l'utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d'imposta sulle commissioni addebitate per le transazioni effettuate mediante strumenti di pagamento elettronici.

Operativo il bonus pagamenti elettronici

E' stato istituito il codice tributo 6916 per l'utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d'imposta sulle commissioni addebitate per le transazioni effettuate mediante strumenti di pagamento elettronici.

Il D.M. Mise 5.08.2020 ha fissato modalità e termini per la presentazione delle domande al Fondo per la crescita sostenibile per i progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’economia circolare.

Finanziamento di progetti per economia circolare

Il D.M. Mise 5.08.2020 ha fissato modalità e termini per la presentazione delle domande al Fondo per la crescita sostenibile per i progetti di ricerca e sviluppo nell’ambito dell’economia circolare.

La misura è stata introdotta dal decreto Cura Italia (D.L. 17/3/20 n.18) a sostegno della liquidità per le imprese danneggiate da COVID-19 all’art. 56 che ha previsto la moratoria straordinaria dei prestiti e delle linee di credito concesse da banche e intermediari finanziari a micro, piccole e medie imprese. 

Prorogata al 31.01.2021 moratoria dei prestiti per Pmi e autonomi

La misura è stata introdotta dal decreto Cura Italia (D.L. 17/3/20 n.18) a sostegno della liquidità per le imprese danneggiate da COVID-19 all’art. 56 che ha previsto la moratoria straordinaria dei prestiti e delle linee di credito concesse da banche e intermediari finanziari a micro, piccole e medie imprese. 

Con il provvedimento firmato del Ministero dello Sviluppo Economico sono stati presentati i due modelli per l’asseverazione della detrazione del 110% per gli interventi sugli edifici; uno da presentare quando i lavori sono conclusi e uno in presenza di stati di avanzamento dei lavori.

I modelli delle asseverazioni per il bonus maggiorato del 110%

Con il provvedimento firmato del Ministero dello Sviluppo Economico sono stati presentati i due modelli per l’asseverazione della detrazione del 110% per gli interventi sugli edifici; uno da presentare quando i lavori sono conclusi e uno in presenza di stati di avanzamento dei lavori.

Tracciabilità dei pagamenti degli oneri detraibili

Tracciabilità dei pagamenti degli oneri detraibili

L’Istituto di moneta elettronica “XYZ”, che ha il compito di tracciare i pagamenti, mettendo a disposizione le relative ricevute dei pagamenti nella sezione del profilo dell’applicazione, è un “istituto di moneta elettronica riconosciuto, collegato a dei conti correnti bancari che individuano sia i soggetti che prelevano il denaro, sia i soggetti a cui il denaro viene accreditato”.

Il credito d’imposta sui pagamenti elettronici è introdotto con lo scopo di rafforzare i pagamenti digitali come forma di lotta all’evasione fiscale, il tutto attraverso bonus sui pagamenti elettronici.

Il bonus per scoraggiare l'uso del contante

Il credito d’imposta sui pagamenti elettronici è introdotto con lo scopo di rafforzare i pagamenti digitali come forma di lotta all’evasione fiscale, il tutto attraverso bonus sui pagamenti elettronici.

Il super ecobonus al 110% è stato introdotto dal Decreto Rilancio (ora legge) allo scopo di favorire e agevolare, come mai prima d’ora, gli interventi in ambito di efficienza energetica, riduzione del rischio sismico, installazione di impianti fotovoltaici nonché delle infrastrutture (colonnine) per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

Super Ecobonus al 110% per ristrutturare casa: ecco come funziona

Il Super ecobonus prevede un’aliquota di detrazione al 110% delle spese sostenute per le ristrutturazioni edilizie dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

Le famiglie con Isee ordinario o Isee corrente inferiore a 40.000 euro possono richiedere il Bonusvacanza.
È un credito da € 150 per i nuclei composti da 1 persona, € 300 per nuclei composti da due persone, € 500 per le famiglie con più di due persone.

Bonus Vacanze: da 150 a 500 euro per le famiglie con Isee inferiore a 40.000 euro

Le famiglie con Isee ordinario o Isee corrente inferiore a 40.000 euro possono richiedere il Bonusvacanza.

“Tax credit vacanze”: definite le modalità di richiesta/utilizzo

“Tax credit vacanze”: definite le modalità di richiesta/utilizzo

Dopo aver acquisito il “via libera” dal Garante della Privacy, l’Agenzia delle Entrate ha recentemente approvato le modalità attuative per la fruizione dell’agevolazione c.d. “Tax credit vacanze” introdotta dal c.d. “Decreto Rilancio”. 

Si tratta di una misura di sostegno economico per le famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica COVID-19 e si avrà la possibilità di fare richiesta a partire dall’1.07.2020 e si potrà utilizzare fino al 31.12.2020.

Contributo a fondo perduto: croce e delizie

Contributo a fondo perduto: croce e delizie

Difficoltà nella valutazione del fatturato, in alcuni casi il bonus potrebbe arrivare anche se gli incassi sono aumentati.

È attiva da qualche giorno, sul sito dell'Agenzia delle Entrate, la piattaforma per la trasmissione delle richieste del contributo. La domanda deve essere trasmessa entro e non oltre il 13.08.2020. Il contributo consiste nell'erogazione di una somma di denaro senza obbligo di restituzione.

Contributo a fondo perduto: le ultime istruzioni

Contributo a fondo perduto: le ultime istruzioni

L'Agenzia delle Entrate, con provvedimento 10.06.2020, sblocca il contributo a fondo perduto del Decreto Rilancio: sono, dunque, disponibili il modello per l'istanza, le istruzioni per la compilazione e le specifiche tecniche per la predisposizione e l’invio delle istanze.

Bonus a fondo perduto: gli ultimi aggiornamenti

Bonus a fondo perduto: gli ultimi aggiornamenti

Sabato 13 giugno 2020 l’Agenzia delle Entrate ha diffuso una circolare sul contributo a fondo perduto per gli esercenti delle attività d’impresa, di lavoro autonomo o agrario, titolari di partita Iva, con ricavi e/o compensi inferiori a € 5 milioni nel 2019, colpiti dall’emergenza epidemiologica “Covid 19”.